martedì 24 ottobre 2017

Autunno al lago di Lod

C'è una dolcezza lieta nel cielo azzurro
mentre quietamente il lago 
musica accordi
con l'autunno pittoresco.
Stef@p.

martedì 12 settembre 2017

L'impronta

 Null'altro resta del tuo passare
che un'impronta sulla sabbia
e anch'essa 
poi scompare
cancellata dal mare.
Stef@p.
 

giovedì 1 giugno 2017

Il mare...questo sconosciuto

Beccheggi di note... saliscendi d'armonie di suoni e di colori.
Un menestrello giocoso, saltellante, vaga qua e là.

IL BLOG VA IN VACANZA
BUONA ESTATE A TUTTI, DIVERTITEVI!

giovedì 4 maggio 2017

Scorci di vita

Ci appendiamo alla vita

come il tralcio alla sue mura

 "Non lasciare vuota davanti alla luna la tua anfora d'oro" 
Li Po

domenica 9 aprile 2017

Per un pensiero e un augurio di pace...

"Se per una volta
cancellassimo l’odio
se abbracciassimo con l’anima
ogni colore e religione
se alzassimo bandiera bianca
davanti ad ogni provocazione
se guardassimo oltre al buio
dell’egoismo,

potremmo vivere appieno
il vero senso della Pasqua,
che è fatto di pace e serenità."
(Silvana Stremiz)

Serena Pasqua a tutti
da Stefania!!

lunedì 20 marzo 2017

Primavera nel cuore

Odora di nuovo oggi
la luce del sole.
Primavera ombre segrete
camuffa al cuore.
Allegria nell'aria, contagiosa pare
nel riscoprir 
uno scoccar di note
a salire e diffondersi
argentine e nuove.
©Stefyp.

domenica 26 febbraio 2017

La tartaruga di Trilussa

Mentre, una notte, se n’avvava a spasso,
la vecchia Tartaruga fece er passo
più lungo de la gamba e cascò giù
co’ la casa vortata sottinsù.
Un Rospo je strillò: – Scema che sei!
Queste so’ scappatelle
che costeno la pelle…
– Lo so: – rispose lei –
ma, prima de morì vedo le stelle. 
TRILUSSA
 

lunedì 30 gennaio 2017

In cammino



"Quando le tue gambe sono stanche,
cammina con il cuore…"
 
"Nessun giorno è uguale all’altro,
ogni mattina porta con sé un particolare miracolo,
il proprio momento magico,
nel quale i vecchi universi vengono distrutti e si creano nuove stelle."
Paulo Coelho

domenica 15 gennaio 2017

I pizzi della brina


Che meraviglia!  
 La neve si è fatta attendere, ma nel frattempo, la brina ha lavorato tutte le notti
per tessere trame di bianchi merletti, 
e impreziosirli con cristalli e perline di candida lucentezza.

sabato 31 dicembre 2016

Felice anno nuovo!!


  Piperita Patty: Gli anni sono come piscine, Ciccio... Saltiamo dentro una parte e poi annaspiamo, finchè non arriviamo dalla parte opposta. 
Com'è stato il tuo anno Ciccio?


Charlie Brown: Qualcuno ha fatto uscire tutta l'acqua!

Cerchiamo d'essere positivi...
Speriamo tutti che l'anno nuovo possa essere migliore del 2016, io auguro
ad ognuno di poter realizzare i propri sogni.
Stefania